You are here

News and events

01/12/2014 - 13:00

Federico Sangati will give an overview of the work of our group at the ILLC, the Institute for Logic, Language and Computation of the University of Amsterdam.

16/05/2018 - 11:00

Titolo: "Medici Archive Project: Dalla pergamena al Big Data: Storia ed evoluzione dell'archivio dei Medici dal XIV al XXI secolo"

13/01/2016 - 15:30

Title: The Literary Computing Laboratory of ILC-CNR in Pisa: an introduction to research activities and tools.
Speaker: Emiliano Giovannetti (ILC-CNR, Pisa)

24/03/2017 - 14:00
Programma ciclo di seminari

Titolo: "Digital Humanities: Una galassia multidisciplinare con un nucleo metodologico"

Relatore: Prof. Fabio Ciotti, Università Roma Tor Vergata

24/03/2014 - 15:00

Speaker: Andreas van Cranenburgh, Phd student, UvA Amsterdam

Title: Literary genre classification with syntactic and lexical features

Abstract:

11/11/2015 - 17:00

In the framework of the MADRE project, we will give a talk (in Italian) on new tools and approaches to analyse public discourse on gender and equal opportunities. On this occasion, we will present the novel extensions of the ALCIDE platform, i.e. automatic network-based analysis and visualisation of large corpora.

12/04/2019 - 10:00

Nell'ambito del festival EDUCA 2019, organizzeremo insieme all'Unità e-Health un laboratorio con alcuni studenti delle scuole superiori per riflettere sul fenomeno del cyberbullismo, analizzare il linguaggio dei social media e commentare insieme alcune interazioni prese da social network. L'attività afferisce al progetto EIT Digital CREEP. 

20/02/2017 - 09:00
Stefano Menini

The first FBK PhD Day will be held in Povo on February 20th 2017. All PhD students working at FBK will participate with oral presentations or posters.

04/12/2013 - 10:00

Speakers: Asif Ekbal and Sriparna Saha (Indian Institute of Technology Patna)

01/12/2017 - 14:00

La società della conoscenza ci presenta ogni giorno una realtà traboccante di dati, suoni e immagini.Per indagare e rappresentare questa grande quantità d’informazione, la ricerca scientifica utilizza sempre più spesso delle tecnologie dotate di interfacce che amplificano la nostra capacità di vedere, sentire e comprendere. Parallelamente, la composizione musicale dei nostri giorni cerca di raccontare il mondo che ci circonda utilizzando la tecnologia per tradurre dati, suoni e immagini in partiture strumentali, composizioni elettroniche e opere multimediali. 

Pages